Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo
N° Verde Prenotazioni (rete fissa) 800.638638 | Centralino 0382.5011 YouTube
cerca nel sito
Menu Donazioni
In primo piano

San Matteo, il nuovo CUP

 (Pavia, 16 febbraio 2018) - Nuovo sistema operativo per la gestione, al San Matteo, dell’attività di prenotazione, accettazione, pagamento del ticket, refertazione ambulatoriale. Lo start up dell’innovativa infrastruttura informatica, allestita e installata nei giorni scorsi, è previsto per lunedì 19 febbraio.

Sarà certamente necessario un periodo di rodaggio: per la complessità del nuovo sistema, nella prima settimana di avviamento potrebbe verificarsi qualche rallentamento di procedura. L’amministrazione del Policlinico, scusandosi con l’utenza, invita – perlomeno nei primi giorni dopo l’avviamento del nuovo modello - a sfruttare, per le prenotazioni, anche i canali esterni all’ospedale ovvero le farmacie e il call center regionale (800 638638 da rete fissa, 02 999599 da cellulare).
Certo è che rodato a dovere, il sistema comporterà una maggiore efficienza e velocità delle procedure di prenotazione, accettazione, refertazione, con ricadute positive sui tempi di attesa agli sportelli.
“La migrazione ai nuovi applicativi di gestione ambulatoriale – spiega Andrea Gelmetti, Direttore dei Sistemi Informativi del Policlinico - si è resa necessaria sia per un indispensabile aggiornamento tecnologico degli stessi, sia per consentire il recepimento delle normative regionali e nazionali in tema di Ricetta Elettronica e di servizi del Call Center di Prenotazione Regionale”.
Gli sportelli CUP del San Matteo sono attualmente 41: gestiscono circa 500 agende di ambulatori e attività diagnostiche. Nel corso del 2017 sono state quasi 510.000 le prenotazioni di visite ed esami strumentali: 423.500 attraverso gli sportelli ospedalieri; quasi 85.000 quelle rendicontate dai canali esterni (oltre il 16% del valore complessivo).
Il tempo medio di attesa agli sportelli, durante lo scorso anno, è stato di poco oltre 14 minuti per l’accettazione in giornata, di 25 minuti per la prenotazione. Le categorie protette o le fasce fragili di utenza hanno aspettato non più di 3 minuti.
 
BOX
Nell’ambito della razionalizzazione del CUP è utile ricordare che entro il 2018 verranno realizzati 7 nuovi sportelli al Padiglione di Ortopedia, al piano rialzato; altri 5 sono previsti, sempre entro quest’anno, presso il Padiglione dell’ex Cardiologia, al piano rialzato, immediatamente adiacente alla palazzina dell’Ematologia (i due padiglioni saranno collegati tramite un passaggio dedicato).
L’intervento è finalizzato all’accorpamento e all’ottimizzazione in 4 poli (oltre alle 4 postazioni a Belgioioso, i due spazi ricavati in questi due padiglioni, quello presso il Padiglione Poliambulatorio, con 10 postazioni, e quello al DEA, con 8 sportelli), tutta l’attività amministrativa di prenotazione, accettazione, e cassa. Ad oggi sono 15.
 STAMPA
  •  
     
  •  
 
Data ultimo aggiornamento: 16/02/2018