Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo
N° Verde Prenotazioni (rete fissa) 800.638638 | Centralino 0382.5011 YouTube
cerca nel sito
Menu Donazioni
In primo piano

La Giornata europea degli Antibiotici

Il 18 novembre ricorre la Giornata europea degli Antibiotici, un’iniziativa di sanità pubblica che si svolge ogni anno ed ha come obiettivo la sensibilizzazione sulla minaccia rappresentata dalla resistenza agli antibiotici, nonché sull’uso prudente degli antibiotici stessi.

Ecco alcune indicazioni per i pazienti, per un consumo appropriato dei farmaci:
• Assumere antibiotici responsabilmente: solo quando sono stati prescritti dal medico
• Non utilizzare antibiotici avanzati da terapie precedenti
• Chiedere al proprio medico o al farmacista come smaltire gli antibiotici non utilizzati
• Quando il medico prescrive una terapia antibiotica seguire le sue indicazioni
• Soltanto un medico può fare la diagnosi corretta e decidere se le nostre condizioni di salute richiedono una terapia antibiotica

Quali domande deve porsi il Medico?
• La terapia antibiotica risolverà l’infezione?
• Il paziente ha assunto antibiotici di recente, presenta allergie, è stato ricoverato in ospedale, è immunodepresso, ha avuto infezioni documentate microbiologicamente negli ultimi 3 mesi?
• Sta assumendo l’antibiotico giusto al corretto dosaggio?
• Posso usare un antibiotico a spettro ristretto?
• Ho dato indicazioni per la corretta durata della terapia?
• Sono state fatte le indagini colturali?
• I risultati delle colture suggeriscono modifiche della terapia?
• Ho documentato in cartella clinica le indicazioni, il dosaggio, la durata della terapia e la via di somministrazione?
• Mi sono attenuto alle linee guida?
• La scelta dell’antibiotico tiene conto del possibile profilo di resistenza (infezione, paziente, contesto epidemiologico,…)?

 

 STAMPA
  •  
     
  •  
 
Data ultimo aggiornamento: 18/11/2019