Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo
N° Verde Prenotazioni (rete fissa) 800.638638 | Centralino 0382.5011 YouTube
cerca nel sito
Menu Donazioni
Notizie e avvisi

Telethon investe nella ricerca del San Matteo

Telethon

Sono in arrivo 350mila euro da Telethon per la ricerca scientifica pavese. Dopo la valutazione da parte della Commissione medico-scientifica della Fondazione, tra i progetti che hanno meritato un finanziamento ci sono anche quelli di Patrizia Noris e Rosangela Invernizzi del Policlinico San Matteo.

 

Patrizia Noris prenderà parte a un progetto coordinato da Marco Seri dell'Università di Bologna su un raro gruppo di malattie del sangue, le trombocitopenie ereditarie, in cui a causa di un ridotto numero di piastrine i pazienti vanno incontro a frequenti emorragie e sanguinamenti improvvisi. Obiettivo del progetto è identificare nuove forme di questa malattia ancora sconosciute: ad oggi, infatti, quasi la metà dei pazienti è ancora priva di una precisa diagnosi molecolare e non può accedere quindi a terapie o studi clinici ad hoc.

Rosangela Invernizzi coordinerà uno studio in collaborazione con Paolo Colombo dell'Università di Parma per valutare l'uso locale del talidomide nel controllo del sanguinamento dal naso (epistassi) nei pazienti affetti da telangiectasia emorragica ereditaria refrattari ai farmaci disponibili.

Il finanziamento contribuirà anche a sostenere uno studio clinico di farmaco genomica già in corso al San Matteo su pazienti con telangiectasia emorragica ereditaria, il cui obiettivo è studiare la responsività al trattamento in base a specifiche varianti del patrimonio genetico. Entrambi i progetti sono stati presentati alla Direzione Scientifica del San Matteo a nome del prof. Carlo Balduini, direttore di Medicina Generale 3.

 

Per maggior informazioni, consulta la sezione del sito di Telethon dedicata ai finanziamenti 2013: http://www.telethon.it/news-video/speciale-commissione-scientifica
 

 STAMPA
  •  
     
  •  
 
Data ultimo aggiornamento: 12/09/2013