Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo
N° Verde Prenotazioni (rete fissa) 800.638638 | Centralino 0382.5011 YouTube
cerca nel sito
Menu Donazioni
Assistenza a cittadini extracomunitari non in regola

Assistenza sanitaria a cittadini extracomunitari senza permesso di soggiorno

A questi cittadini sono assicurate:

  • cure ambulatoriali e ospedaliere urgenti (non differibili senza pericolo per la vita o danno per la salute della persona) o essenziali (prestazioni sanitarie, diagnostiche e terapeutiche relative a patologie non pericolose nel breve termine, ma che potrebbero determinare maggiore danno alla salute o rischi per la vita)
     
  • interventi di medicina preventiva e prestazioni di cura a salvaguardia della salute individuale e collettiva (art. 35 del D.Lgs 286/98):

    a) la tutela della gravidanza e della maternità a parità di trattamento con le cittadine italiane
    b) la tutela della salute dei minori
    c) le vaccinazioni obbligatorie nell’ambito di interventi di prevenzione collettiva autorizzati dalle Regioni
    d) gli interventi di profilassi internazionale
    e) la profilassi, la diagnosi, la cura di malattie infettive
     

In questi casi, al primo accesso in ospedale viene assegnato il codice regionale S.T.P. (Straniero Temporaneamente Presente) con validità semestrale.Con questo codice il cittadino ha diritto alle prestazioni su indicate, a parità di partecipazione alla spesa con i cittadini italiani. In caso di indigenza il cittadino, previa autocertificazione, è esonerato dalla partecipazione alla spesa.

 
 STAMPA
  •  
     
  •  
 
Data ultimo aggiornamento: 03/11/2013