Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo
N° Verde Prenotazioni (rete fissa) 800.638638 | Centralino 0382.5011 YouTube
cerca nel sito
Menu Donazioni
Dipartimenti e Unità Operative

Iotti Giorgio Antonio

Nome

Giorgio Antonio

Cognome

Iotti

Data di nascita (dd/mm/aaaa)

19/04/1954

Qualifica

Dirigente medico

Struttura Complessa di appartenenza (come da POA)

D.E.A. - Anestesia e Rianimazione II

Incarico attuale

Direttore di Struttura Complessa

Numero telefonico dell'ufficio

+390382502927

Fax dell'ufficio

+390382501026

E-mail istituzionale
(misura antispam: per inviare mail a questa casella, togliere gli spazi vuoti prima e dopo la @)

g.iotti @ smatteo.pv.it

Titolo di studio

Laurea in Medicina e Chirurgia (Università degli Studi di Pavia, 1979)

Altri titoli di studio e professionali

Diploma di Specializzazione in Anestesia e Rianimazione (Università degli Studi di Pavia, 1982)

Esperienze professionali

Ha lavorato dal 1980 al 2002 presso l’ I.R.C.C.S. Policlinico “S. Matteo” di Pavia nel Servizio di Anestesia e Rianimazione 1, dove ha fatto parte dello staff del reparto di Rianimazione 1, è stato ricercatore clinico, ed infine è stato responsabile clinico del reparto di Rianimazione 1.Dal 2002 al 2006 è stato Direttore della Struttura Complessa di Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale “Santi Antonio e Biagio” (Azienda Ospedaliera Santi Antonio e Biagio e C. Arrigo) di Alessandria. Dal 2006 è Direttore della Struttura Complessa di Anestesia e Rianimazione 2 della Fondazione IRCCS “Policlinico S. Matteo” di Pavia. Dal 1989 è Professore a contratto di Terapia Intensiva presso Scuole di Specializzazione in Anestesia e Rianimazione, prima all’Università di Perugia e poi all’Università degli Studi di Pavia. Dal 2007 è Professore a contratto anche presso la Scuola di Specializzazione in Cardiochirurgia dell'Università degli Studi di Pavia (corso integrativo all'insegnamento ufficiale "Anestesiologia").

Capacità linguistiche

Inglese: lettura, scrittura e parlato eccellenti in lingua scientifica medicale, buoni in lingua colloquiale.

Capacità nell'uso delle tecnologie

Ha eccellente e vasta capacità di dominio delle tecnologie applicate per misure, monitoraggio e trattamento nell'insufficienza respiratoria acuta e cronica in terapia intensiva (compresi HFJV, iNO e supporti extracorporei). Esperto di tecnologia della ventilazione artificiale riconosciuto a livello internazionale. Ha messo a punto una tecnica originale per il lavaggio broncopolmonare massivo, utilizzata con successo a Pavia su una vasta casistica di proteinosi alveolare. Ha acquisito un'esperienza avanzata nella gestione anestesiologica del paziente sottoposto a chirurgia mini-invasiva avanzata (laparoscopica, toracoscopica e combinata).

Altro

Alunno del Collegio Ghislieri di Pavia durante il corso di laurea. I principali campi di interesse nella ricerca sono stati: ventilazione meccanica, insufficienza respiratoria acuta e insufficienza respiratoria cronica scompensata. Ha lavorato, tra l’altro, su: • effetti fisiologici della ventilazione meccanica nell’insufficienza respiratoria; • sviluppi tecnologici della ventilazione meccanica (in particolare automazione avanzata della ventilazione meccanica); • monitoraggio della ventilazione (misure di meccanica respiratoria passiva e dell’attività respiratoria spontanea; • ossido nitrico per via inalatoria nell’ARDS e nell’ipertensione polmonare; • trattamento della proteinosi alveolare mediante lavaggio polmonare massivo; • supporto respiratorio extracorporeo nell'insufficienza respiratoria acuta e come bridge al trapianto di polmone. Ha prodotto oltre 300 pubblicazioni in ambito nazionale e internazionale (articoli originali, abstract di comunicazioni libere, testi di presentazioni a convegni,

Dichiarazione insussistenza incompatibilità (art. 20 D.lgs n. 39/2013)

Iotti Giorgio Antonio - Dichiarazione

 STAMPA
  •  
     
  •