Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo
N° Verde Prenotazioni (rete fissa) 800.638638 | Centralino 0382.5011 YouTube
cerca nel sito
Menu Donazioni
Bollino Verde

Prestazioni con priorità e bollino verde

La necessità di effettuare una prestazione con urgenza è certificata dal medico indicando sull'impegnativa  una "classe di priorità". Le richieste vengono evase nel rispetto della normativa prevista in questi casi.

 

Le classi di priorità applicabili alle prestazioni di specialistica ambulatoriale sono:

  • U” (Urgente): entro 72 ore, a tale prescrizioni dovrà inoltre essere apposto il “bollino verde”; si tratta di prestazioni la cui tempestiva esecuzione condiziona in un arco di tempo molto breve la prognosi a breve del paziente o influenza marcatamente il dolore, la disfunzione o la disabilità.
    Secondo la normativa il paziente in possesso di prescrizione con bollino verde deve presentare la richiesta di prenotazione entro 48 ore dall’emissione dell’impegnativa.

    Per la maggior parte delle prestazioni il Call Center Regionale indirizzerà i pazienti agli Sportelli CUP di riferimento oppure, ad esclusione di TAC, RMN e scintigrafie richiederà di inviare un’e-mail con la scansione dell’impegnativa all’indirizzo urgenzadifferibile@smatteo.pv.it. Verranno prese in carico e negli orari di apertura del Cup solo le prescrizioni trasmesse entro 48 ore dalla data di emissione dell’ impegnativa.
     
  • D” (Differibile): per procedura di prima diagnosi da eseguirsi entro 30 giorni per le visite ed entro 60 giorni per le prestazioni strumentali; si tratta di prestazioni la cui tempestiva esecuzione non condiziona in un arco di tempo molto breve la prognosi a breve del paziente 
     
  •  “P” (Programmata): per prestazioni programmate (da erogarsi in un arco temporale maggiore e comunque non oltre 180 giorni); si tratta di prestazioni che possono essere programmate in un maggiore arco di tempo in quanto non influenzano la prognosi, il dolore, la disfunzione, la disabilità o in quanto rappresentano un accesso di follow-up.
  •  

 
  Collegamenti
 
 
 STAMPA
  •  
     
  •  
 
Data ultimo aggiornamento: 19/12/2014