Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo
N° Verde Prenotazioni (rete fissa) 800.638638 | Centralino 0382.5011 YouTube
cerca nel sito
Menu Donazioni
Dipartimenti e Unità Operative

Anestesia e Rianimazione I

Dipartimento di Medicina Intensiva
Contatti

Segreteria di Direzione: 0382.503477
Fax: 0382.527992
E-mail: segreteria.ria1@smatteo.pv.it
E-mail: ic.rianim1@smatteo.pv.it

Indirizzi

Padiglione n. 43 - Nuovo Ospedale "DEA"
Piano -1 - Corpo A

Direttore struttura
Prof. Francesco Mojoli
Trasparenza

Curriculum Vitae Prof. Francesco Mojoli

Curriculum Vitae Equipe medica ospedaliera

 

 ;
Equipe

Medici: Anna Aliberti, Alessandro Amatu, Laura Anfossi, Eric Arisi, Chiara Baldi, Alessandro Bagliani, Lorenzo Bellini, Corrado Belotti, Alberto Benzi, Germana Bichisao, Antonia Bolongaro, Silvia Bonaiti, Chiara Bossi, Andrea Bottazzi, Federica Broglia, Giacomo Bruschi, Luca Caneva, Valeria Carboni, Fabrizio Cavallaro, Maria Ciceri, Luca Civardi, Costanza Natalia Julia, Maria Paola Delmonte, Elisa Lucia Domenegati, Federica Ferrari, Fiorenza Ferrari, Marta Ferrari, Marinella Fuardo, Maria Adelaide Garlando, Maddalena Margherita Gerletti, Filippo Grandini, Simonetta Gualdana, Marcella Ilardi, Claudia Lo Coco, Giuseppe Maggio, Annalisa Malara, Maria Benedetta Mascia, Simonetta Mencherini, Paola Maria Merati, Silvia Mongodi, Anna Maria Mori, Thekla Larissa Niebel, Silvano Noli, Anita Orlando, Michele Pagani, Debora Passador, Simona Pellicori, Raffaella Picchioni, Silvia Poma, Marco Pozzi, Emanuela Preti, Roberta Puce, Cecilia Quaranta, Danila Katia Radolovich, Gianluca Ragni, Filippo Repossi, Francesca Riccardi, Roberto Rizzardi, Giuseppe Rodi, Emanuela Maria Roldi, Cristina Rossi, Giuseppe Sala Gallini, Fabio Sciutti, Debora Rosa Sportiello, Andrea Stella, Giulia Ticozzelli, Guido Tavazzi, Federico Visconti. 

Coordinatore Infermieristico: Raffaella Arioli

Carta di accoglienza della struttura
Carta di accoglienza Anestesia e Rianimazione I
  •  

    Attività clinica

    L'attività clinica si articola in:

    • trattamento di gravi insufficienze di uno o più organi vitali
    • monitoraggio clinico-strumentale di pazienti con patologie potenzialmente evolutive negativamente
    • monitoraggio postoperatorio di interventi di chirurgia maggiore e specialistica
    • monitoraggio postoperatorio di pazienti con importanti comorbidità
    • applicazione di procedure terapeutiche altamente specialistiche non erogabili in ambiente diverso dalla Rianimazione (es. inalazione di ossido nitrico, di Heliox, plasma-exchange in pazienti a rischio)
    • consulenze per pazienti in fasi critiche di malattia - assistenza per procedure o indagini operative-diagnostiche ad elevato rischio
    • posizionamento di accessi vascolari a medio-lungo termine in pazienti di altri reparti
    • anestesia e gestione perioperatorie dei pazienti di chirurgie generali, chirurgia pediatrica, urologia
    • NORA (non operating room anesthesia) per procedure diagnostico terapeutiche fuori dalle sale operatorie
  •  

    Aree di eccellenza

  •  

    Principali patologie

  •  

    Attività didattiche e di ricerca

  •  

    Struttura Semplice

  •  

    Ambulatori e reparti