Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo
N° Verde Prenotazioni (rete fissa) 800.638638 | Centralino 0382.5011 YouTube
cerca nel sito
Menu Donazioni
Dipartimenti e Unità Operative

Medicina Generale 3

Dipartimento di Area Medica
Contatti

Segreteria di Direzione: 0382.502183 e 0382.502580 
Fax: 0382.526223
E-mail: segreteria.oncolmedica@smatteo.pv.it

Indirizzi

Pad. Nuovo DEA, Torre A
Piano +2

Direttore struttura
Prof. Carlo Balduini
Trasparenza

Curriculum Vitae Prof. Carlo Balduini

Curriculum Vitae Equipe medica ospedaliera

 ;
Equipe

Medici: Chiara Ambaglio, Marisa Barone, Giampiera Bertolino, Rosangela Invernizzi, Patrizia Noris, Alessandro Pecci, Carla Pieresca
Coordinatori Infermieristici: Antonio Inglardi

Carta di accoglienza della struttura
Carta accoglienza Medicina Generale III
  •  

    Attività clinica

    Attività in regime di ricovero

    L'attività assistenziale nei reparti di degenza è rivolta prevalentemente a malati con patologie acute complesse che interessano contemporaneamente più organi ed apparati. Il procedimento diagnostico e l'approccio terapeutico vengono condotti utilizzando le più moderne tecnologie, tutte disponibili nell'ambito dell'IRCCS Policlinico San Matteo e, laddove utile, con la collaborazione di Medici Specialisti di singoli organi ed apparati. L'obiettivo che il personale della Clinica si prefigge di raggiungere è quello di considerare i problemi dei malati nella loro globalità senza rinunciare all'approccio specialistico alle singole patologie. La Clinica possiede inoltre competenze particolarmente avanzate in alcuni settori della Medicina Interna, quali le malattie emorragiche e trombotiche, le patologie piastriniche, le malattie rare del sangue, l’ematologia dell’anziano e l'immunologia clinica. L'assistenza non termina con la dimissione, in quanto a tutti i pazienti viene garantita la possibilità di effettuare visite ambulatoriali di controllo, nella salvaguardia della continuità assistenziale.

    Attività ambulatoriale

    Gli ambulatori della Clinica sono a disposizione sia per visite di controllo di pazienti in precedenza ricoverati che per l'inquadramento diagnostico e terapeutico di pazienti "nuovi". L'utente ha la possibilità di scegliere il medico che lo assisterà. Ai pazienti con malattie ereditarie o acquisite della coagulazione e delle piastrine, così come ai soggetti in terapia anticoagulante, sono dedicati specifici ambulatori in grado di assicurare l'esecuzione degli esami richiesti per l'inquadramento diagnostico ed il follow up successivo.

  •  

    Aree di eccellenza

  •  

    Principali patologie

  •  

    Attività didattiche e di ricerca

  •  

    Struttura Semplice

  •  

    Ambulatori e reparti

  •  

    Prestazioni