Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo
N° Verde Prenotazioni (rete fissa) 800.638638 | Centralino 0382.5011 YouTube
cerca nel sito
Menu Donazioni
Dipartimenti e Unità Operative

Radioterapia - radioterapia oncologica

Dipartimento Scienze Mediche e Malattie Infettive
Contatti

Segreteria (contatto con pazienti): 0382.503131 
Segreteria di Direzione: 0382.503938 
Fax: 0382.503754
E-mail: a.filippi@smatteo.pv.it
E-mailsegreteria.radioterapia@smatteo.pv.it

Indirizzi
V.le Golgi, 19 - Pavia
Padiglione n.9 – 9B, Radioterapia Oncologica ed Acceleratore lineare
Direttore struttura
Dott. Andrea Riccardo Filippi
Trasparenza

Curriculum Vitae Dr. Filippi - Direttore
Curriculum Vitae Equipe medica ospedaliera

 ;
Equipe

Medici: Ambrogia Baio, Dario Cavallini Francolini, Sara Colombo, Pietro De Vecchi, Luigi Squillace
Coordinatore tecnico:
Concetto Biccheri
 

Carta di accoglienza della struttura
Brochure Radioterapia
  •  

    Attività clinica

    La U.O.C. Radioterapia Oncologica svolge attività di radioterapia esclusiva e/o integrata con chirurgia o terapie mediche, per la cura di neoplasie solide o ematologiche, con intento curativo e palliativo. La maggior parte dei casi clinici viene presentata e discussa nel corso delle riunioni periodiche dei Gruppi Multidisciplinari di cura aziendali e interaziendali.

    La radioterapia è un’attività integrata d’equipe ad alta specializzazione che prevede, oltre alla figura del medico radio-oncologo, il coinvolgimento dei Fisici e dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica.

    Il percorso di un paziente al quale sia stata proposta la radioterapia presso la UOC Radioterapia Oncologica della Fondazione IRCCS Policlinico S. Matteo prevede: 

    • Prima Visita, durante la quale vengono esaminate la documentazione di interesse clinico e le immagini radiologiche e, una volta visitato il paziente, viene proposta la tipologia di radioterapia più indicata per il caso specifico.
    • Posizionamento ed immobilizzazione in una posizione confortevole ed in decubito facilmente riproducibile durante tutta la durata della terapia.
    • Registrazione delle immagini TC o PET‐TC della regione anatomica di interesse, al fine di acquisire i dati necessari alla stesura del piano di terapia.
    • Pianificazione (3D o IMRT), in stretta collaborazione con la Fisica.
    • Verifica sull’Acceleratore lineare, di tutti i parametri relativi al posizionamento ed alla geometria di irradiazione e erogazione della dose terapeutica, a cura dei Tecnici di Radiologia Medica, per tutta la durata del trattamento, che di solito prevede un numero di sedute giornaliere di durata variabile a seconda della tipologia.
    • Visite in terapia, che hanno il compito di intercettare eventuali problemi legati alla tossicità del trattamento, programmate settimanalmente.
    • Visite di controllo post-terapia, di durata e cadenza variabili in base alla tipologia del tumore trattato e all’integrazione con altre modalità terapeutiche (chemioterapia, immunoterapia, chirurgia, terapie biologiche).
  •  

    Principali patologie

  •  

    Attività didattiche e di ricerca

  •  

    Ambulatori e reparti

  •  

    Prestazioni