Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo
N° Verde Prenotazioni (rete fissa) 800.638638 | Centralino 0382.5011 YouTube
cerca nel sito
Menu Donazioni
Dipartimenti e Unità Operative

Malattie dell'emostasi

S.C. Medicina Generale 3 - Dipartimento Medicina

La Struttura è centro di riferimento per la diagnosi e la cura dell'emofilia e delle coagulopatie ereditarie. Offre assistenza ai malati ricoverati in Policlinico, a pazienti in terapia anticoagulante e a coloro che presentano il sospetto di una malattia emorragica attraverso visite e check-up periodici.

Responsabile Struttura

Prof.ssa Gabriella Gamba (Professore universitario associato in convenzione)

Equipe

Dott.ssa Ambaglio Chiara
Coordinatore infermieristico: Mariella Contardi

Contatti e informazioni

Per prenotazioni rivolgersi direttamente ai numeri telefonici sottostanti dalle 8,30 alle 13 dal lunedì al venerdì.

Tel. Ambulatorio Malattie dell’emostasi: 0382.502174 e 0382.502560
Tel. Segreteria: 0382.526284
Fax: 0382/526223
E-mail gamba@smatteo.pv.it
 

Sede
Padiglione n.1 - Medicina - Piano terra

Orari
Dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13

Visualizza la mappa

Attività, aree di eccellenza, patologie

Attività

L’attività clinica si articola in:

  • Diagnosi e terapia di difetti dell’emostasi ereditari e acquisiti caratterizzati da sintomi emorragici
  • Diagnosi e terapia degli stati trombofilici ereditari ed acquisiti
  • Follow up clinico-terapeutico di pazienti in terapia anticoagulante
  • Valutazione rischio emorragico o trombotico in pazienti affetti da alterazioni dell’emostasi in relazione ad interventi chirurgici o manovre invasive e indicazioni terapeutiche del caso
  • Trattamento ambulatoriale con infusione ev di farmaci specifici per le patologie seguite
  • Consulenza diagnostica-terapeutica di pazienti ricoverati presso il San Matteo con alterazioni dell’emostasi
  • Richiesta e coordinamento di Specialisti operanti in presso la Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo per le complicanze loco-regionali correlate alle alterazioni dell’emostasi dei pazienti seguiti

 

Aree di eccellenza

  • Centro di riferimento regionale per la diagnosi e la cura dell’emofilia e delle coagulopatie ereditarie
  • Accreditato dall’AICE (Associazione Italiana Centri Emofilia)
  • Aderente alla WFH (World Federation of Haemophilia)
  • Emofilia A e B, m di von Willebrand, disordini emorragici ereditari rari.

 

Patologie

  • Difetti congeniti e acquisiti dei fattori emocoagulativi
  • Disturbi congeniti e acquisiti del numero e delle funzioni delle piastrine
  • Diagnosi e follow up delle condizioni trombofiliche ereditarie
  • Diagnosi e follow up di condizioni a rischio trombotico ed emorragiche in gravidanza associate a poliabortività e gestosi
  • Sindromi da anticorpi antifosfolipidi
  • Manifestazioni trombotiche ed emorragiche ad esordio in età pediatrica (in collaborazione con la Clinica pediatrica)

 

Attività di ricerca e didattica

Attività di ricerca multicentrica in collaborazione con l’Associazione Italiana Centri Emofilia e ISS per monitoraggio efficacia e sicurezza farmaci per la cura di coagulopatie ereditarie. Aspetti clinico-diagnostico terapeutici particolari.

Insegnamenti presso la facoltà di Medicina e Chirurgia Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia e Laurea triennale Scuola di specialità di Medicina Interna

 

Pubblicazioni recenti

Studi Multicentrici in Coll con AICE
-Consumption of clotting factors in severe haemophilia patients undergoing prophylaxis and on demand therapy Trans Med 2011;21:280-4
-Intracranial haemorrhage in the Italian population of haemophilia patients with and without inhibitors . Haemophilia 2012; 18:39-45 Studi in coll con altre SC Policlinico S Matteo
-Homocysteine, vitamin B12 and folic acid levels in psoriatic patients and correlation with disease severity Int J Immunopathol Pharmacol 2010;23:911-6 -Thrombophilic scrrening in Turner syndrome J Endocrinol Invest 2011; 34:676-9