Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo
N° Verde Prenotazioni (rete fissa) 800.638638 | Centralino 0382.5011 YouTube
cerca nel sito
Menu Donazioni
Il nome e il simbolo

Il nome e il simbolo

Il simbolo della Pieta Il nome
L'ospedale fu intitolato a San Matteo perché sorse là dove era ubicato il monastero benedettino di San Matteo soppresso da papa Nicolò V nel settembre del 1449. Era detto anche ospedale della Pietà per sottolineare che la 'pietas', intesa come amore verso il prossimo, doveva essere il principio ispiratore della attività svolta al suo interno.

La Pietà
Le tre figure della Pietà - il Cristo morto sorretto dalla Vergine e da San Giovanni - del rilievo attribuito ad Antonio Mantegazza sono il simbolo dell'ospedale. L'epigrafe sottostante può considerarsi il manifesto programmatico dell'attività svolta dal San Matteo: "Questa città un tempo capitale di regno, città generosa, famosa per i suoi uomini, eccelsa casa per i poveri, porta a compimento quest'opera di pietà: qui il malato, grazie alle cure prestate dal medico, ritrova la salute, qui l'indifeso vive al sicuro, qui domina una sola fede."
Posto in origine sul fronte meridionale dell'ospedale, il rilievo è oggi sostituito da una copia essendo l'originale ai Musei Civici di Pavia.

 
 STAMPA
  •  
     
  •  
 
Data ultimo aggiornamento: 27/02/2007