Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo
N° Verde Prenotazioni (rete fissa) 800.638638 | Centralino 0382.5011 YouTube
cerca nel sito
Menu Donazioni
In primo piano

Campagna vaccinazione COVID19 - Over 80

 

 

 

Per  le vaccinazioni delle persone ultra 80enni - registrate sul portale ma senza prenotazione - è stato allestito un ambulatorio vaccinale all'interno del  Padiglione 5 - UOC Dermatologia.

Le adesioni per i  cittadini con meno di 80  non sono ancora partite e, per altro, non saranno gestite tramite la piattaforma  vaccinicovid.servizirl.it , ma attraverso la piattaforma di Poste Italiane al momento non ancora attiva. In questo momento  solo i cittadini over 80 possono aderire alla campagna vaccinale anti Covid-19  attraverso il supporto delle farmacie. 

ATS PAVIA: ATTENZIONE ad SMS truffa per vaccino anti-COVID
E' stato immediatamente bloccato il tentativo di raggiro ai danni di persone anziane contattate via SMS per un appuntamento di somministrazione di vaccino anti-Covid. Il testo dell' sms truffa è: "Per info e dettagli su come prenotare il vaccino AntiCovid over80 chiama subito il 1240, un assistente personale è a tua disposizione h24, 7 gg su 7". Chiunque riceva sms di questo tipo, raccomanda ATS Pavia, è invitato a non dare seguito. Sul fatto stanno indagando le autorità preposte.

**************************

Dal 15 febbraio 2021 i cittadini lombardi che hanno più di 80 anni possono manifestare la propria adesione alla vaccinazione anti Covid-19 collegandosi alla piattaforma dedicata https://vaccinazionicovid.servizirl.it/.
Le somministrazioni del vaccino per gli over 80 cominceranno a partire dal 18 febbraio 2021.

Per la richiesta della vaccinazione è necessario avere a portata di mano:
 
  • la Tessera Sanitaria – Carta Nazionale dei Servizi del soggetto da vaccinare
  • il Numero di cellulare / Telefono fisso

Possono inserire la richiesta anche i familiari e i caregiver della persona da vaccinare, purché muniti dei dati sopra richiesti.

In alternativa possono fornire supporto per l’inserimento dei dati:
  • il Medico di Medicina Generale che resta il riferimento clinico e sanitario principale a cui fare riferimento
  • la rete delle farmacie
Per chi ha una grave disabilità che non consente lo spostamento in autonomia o di essere accompagnato in un centro vaccinale, è necessario contattare il Medico di medicina generale: compilerà il modulo di adesione alla vaccinazione specificando che dovrà essere gestita attraverso un’altra modalità.
 
Per maggiori informazioni è possibile consultare:

 

 STAMPA
  •  
 
Data ultimo aggiornamento: 03/05/2021