Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo
N° Verde Prenotazioni (rete fissa) 800.638638 | Centralino 0382.5011
       
Organi della Fondazione

Prevenzione Corruzione e Trasparenza



La funzione cura le procedure anticorruzione e le misure in materia di trasparenza e legalità previste dalla normativa vigente e dal Piano Nazionale Anticorruzione instillando l’adozione di misure di prevenzione nell’agire della Fondazione in un’ottica globale di efficienza ed efficacia.

Il “Responsabile della prevenzione della corruzione e per la Trasparenza" è scelto tra i Dirigenti amministrativi della Fondazione e nominato dal C.d.A.; egli non dismette le funzioni dirigenziali attribuite.

La funzione si sostanzia principalmente nelle seguenti attività:

  • elaborare, almeno una volta all’anno, la proposta di Piano Triennale per la prevenzione della corruzione ed il Programma triennale per la trasparenza e l’integrità, da sottoporre al CdA;
  • definire le procedure appropriate per selezionare e formare i dipendenti destinati ad operare in settori particolarmente esposti ad episodi corruttivi;
  • verificare l’efficace attuazione del Piano e la sua idoneità;
  • proporre la modifica del Piano, quando siano accertate significative violazioni delle prescrizioni o quando intervengano mutamenti nell’organizzazione o nell’attività dell’Amministrazione;
  • verificare, con il dirigente competente, l’effettiva rotazione degli incarichi, negli uffici preposti allo svolgimento di attività nel cui ambito sia stato rilevato un alto livello di rischio corruttivo;
  • vigilare sull’osservanza delle misure atte a prevenire episodi corruttivi, contenute nel Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione. In questa sua funzione, il Responsabile dell’Anticorruzione è coadiuvato dal gruppo di Supporto Permanente, che si riunisce almeno bimestralmente, cui sono affidati responsabilità e compiti di relazione e segnalazione al Responsabile Anticorruzione;
  • controllare l’adempimento degli obblighi di pubblicazione previsti dalla normativa vigente;
  • verificare la completezza, la chiarezza e l’aggiornamento tempestivo delle informazioni pubblicate;
  • verificare la regolare attuazione dell’accesso civico. 
     
Responsabile della prevenzione della corruzione e per la Trasparenza
Dr.ssa Dahlia Carnevale
Data ultimo aggiornamento: 02/03/2023