Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo
N° Verde Prenotazioni (rete fissa) 800.638638 | Centralino 0382.5011
       
Gruppi di Ricerca

Palladini Giovanni

Nome

Giovanni

Cognome

Palladini

Data di nascita (dd/mm/aaaa)

10/02/1973

Qualifica

Dirigente Medico

Struttura Complessa di appartenenza (come da POA)

Medicina Diagnostica - Laboratori di Biochimica, Biotecnologie e Diagnostica Avanzata

Incarico attuale

Direttore facente funzione UOC Laboratori di Biochimica, Biotecnologie e Diagnostica Avanzata

Numero telefonico dell'ufficio

0382-502994

Fax dell'ufficio

0382-502990

E-mail istituzionale
(misura antispam: per inviare mail a questa casella, togliere gli spazi vuoti prima e dopo la @)

g.palladini @ smatteo.pv.it

Titolo di studio

Laurea in Medicina e Chirurgia

Altri titoli di studio e professionali

Specializzazione in Medicina Interna (50/50 e lode), Università di Pavia. Dottorato di Ricerca in Medicina Interna e Terapia Medica.

Esperienze professionali

Dal novembre 2002 all'ottobre 2004 contratto di collaborazione presso il Centro per lo Studio e la Cura delle Amiloidosi Sistemiche ' Laboratori di Biotecnologie della Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia. Dal gennaio 2005 al dicembre 2008 incarico di Dirigente Medico presso il Centro per lo Studio e la Cura delle Amiloidosi Sistemiche ' Laboratori di Biotecnologie dell'IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia. Dal dicembre 2008 ad aprile 2015 ricercatore presso il Dipartimento di Biochimica ' Sezione di Analisi Chimico Cliniche dell'Università di Pavia convenzionato presso il Centro per lo Studio e la Cura delle Amiloidosi Sistemiche ' Laboratori di Biotecnologie dell'IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia. Da aprile 2015 a dicembre 2019. Professore Associato di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica, Dipartimento di Medicina Molecolare, Università di Pavia; convenzionato presso i Laboratori di Biotecnologie e Centro per lo Studio e la Cura delle Amiloidosi Sistemiche, Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia. Da dicembre 2019 a oggi. Professore Ordinario di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica, Dipartimento di Medicina Molecolare, Università di Pavia; convenzionato presso i Laboratori di Biotecnologie e Centro per lo Studio e la Cura delle Amiloidosi Sistemiche, Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia. Da aprile 2016 a oggi. Direttore facente funzione della Unità Operativa Complessa Laboratori di Biochimica, Biotecnologie e Diagnostica Avanzata della Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia.

Capacità linguistiche

First Certificate in English (University of Cambridge, UK), 1988. Certificate of Proficiency in English (University of Cambridge, UK), 1990.

Capacità nell'uso delle tecnologie

Non applicabile

Altro

Editorial board, attività di revisore Membro dell’Editorial Board di “AMYLOID - The Journal of Protein Folding Disorders” (dal 2005) e di Journal of Onco-Nephrology (dal 2016). Revisore per I seguenti giornali: Acta Haematologica, Aging Health, American Journal of Cardiology, American Journal of Hematology, Amyloid, Blood, Bone Marrow Transplantation, British Journal of Haematology, Case Reports in Cardiology, Chest, Clinical and Experimental Rheumatology, Circulation, Clinical Chemistry and Laboratory Medicine, Clinical Kidney Journal, Clinical Medicine and Research, European Journal of Neurology, European Heart Journal, Expert Review of Cardiovascular Therapy, Haematologica, Hematology, Hepatology, Hepatic Oncology, Journal of the American College of Cardiology, Lancet, Lancet Haematology, Leukemia, Nephrology Dialysis and Transplantation, Orphanet Journal of Rare Diseases, Rheumatology, Tumori. Appartenenza a società scientifiche Società Italiana per l’Amiloidosi (dal 1999), Tesoriere (dal 2008 al 2018). International Society of Amyloidosis (dal 2001), membro del Board of Directors come Member at Large (2010-2014), segretario (dal 2016 al 2018), Vice Presidente e Presidente Eletto (dal 2018 al 2020), Presidente (2020 – oggi). Società Italiana di Medicina Interna (dal 2001). American Society of Hematology (dal 2011). Società Italiana di Biochimica Clinica (dal 2016). European Society of Hematology (dal 2016). International Myeloma Society (dal 2017) Società Italiana di Ematologia (dal 2017). Premi e riconoscimenti 1. Premio “Fichera” Università di Pavia (2002). 2. Società Italiana di Cardiologia – premio della Fondazione Aventis (2002) per il progetto di ricerca “Valutazione biochimica della funzione glomerulare”. 3. Società Italiana di Cardiologia – premio “giovani ricercatori” (2002) per studi sul NT-proBNP nell’amiloidosi AL. 4. American Society of Hematology “Travel Award” (2002). 5. “Premio Angelo Monteverde”, Università del Piemonte Orientale (2003). 6. Società Italiana di Medicina Interna – Premio della Fondazione Aventis (2003) per la ricerca sui biomarcatori di disfunzione cardiaca nell’amiloidosi AL. 7. Premio per giovani ricercatori della Fondazione Berlucchi (2004), per studi su NT-proBNP come marcatore di interessamento cardiaco nell’amiloidosi AL. 8. Collegio Ghislieri – Fondazione MINTAS, “Alunno Speciale MINTAS” (2004-2007), per la ricerca sui modelli decisionali basati sui biomarcatori nell’amiloidosi AL. 9. Fondazione “Carlo Chianello” – Premio “Carlo Chianello” per “ricerche focalizzate allo studio dell’Amiloidosi AL e della medicina molecolare” (2014). 10. Accademia Nazionale dei Lincei – Premio “De Luca” per l’Oncologia (2015). 11. International Myeloma Society – “Bart Barlogie Award” (2017). Grants • 2016. Unit coordinator. CARIPLO: "Molecular mechanisms of Ig toxicity in age-related plasma cell dyscrasias n. 2015-0591." 2016 • 2016. Principal Investigator. E-Rare 2016: “Repurposing doxycycline in the treatment of cardiac AL amyloidosis”. • 2017. Principal Investigator, Italian Medicines Agency grant AIFA-2016-02364602: “A phase III randomized study of doxycycline and tauroursodeoxycholic acid (Doxy-TUDCA) plus standard supportive therapy versus standard supportive therapy alone in cardiac amyloidosis caused by transthyretin” • 2017. Principal Investigator, Italian Ministry of Health “Ricerca Finalizzata”: Transition metal ions as a new therapeutic target for cardiac light chain amyloidosis” Attività di ricerca L’attività di ricerca del Prof. Palladini si è svolta dal 1997 presso il laboratorio di Biochimica, Biotecnologie e Diagnostica Avanzata della Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia, fino al 2016 sotto la direzione del Prof. Merlini, e si è focalizzata sullo sviluppo di nuove procedure diagnostiche e sistemi di stratificazione prognostica basati su biomarcatori, oltre che di strategie terapeutiche innovative, nelle amiloidosi sistemiche. In particolare, il Prof. Palladini ha 1) coordinato gli studi che hanno messo a punto e validato i criteri internazionali di risposta ematologica, cardiaca e renale nell’amiloidosi AL; 2) ha messo a punto schemi terapeutici per l’amiloidosi AL; 3) ha coordinato il primo studio randomizzato internazionale di fase III su nuovi farmaci nell’amiloidosi AL; 4) ha disegnato e coordina il primo studio randomizzato sul trattamento dell’amiloidosi senile (ATTRwt) in Italia. Il Prof. Palladini è il coordinatore del Gruppo di Studio Proteine della Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica. Il Prof. Palladini è autore di 173 pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali a controllo redazionale, con H-index (Clarivate Analytics Web of Science) = 46.