Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo
N° Verde Prenotazioni (rete fissa) 800.638638 | 02 99.95.99 (da cellulare)
       
Dipartimenti e Unitā Operative

SSD Area Accoglienza - CUP Aziendali e Libera Professione

Contatti

Segreteria: 0382.501932
Email: accoglienzalp@smatteo.pv.it

 

Indirizzi

V.le Golgi, 19 - Pavia
Padiglione 2 – Ex Chirurgie - piano terra

 
AREE


Segreteria di Direzione

Maria Grazia Piera Mantovani

Segreteria Accettazione Amministrativa
Stefania Testa, Cristina Zucca

REFERENTI MACROAREE
Referente Area Accettazione Amministrativa: Rosetta Mammone
Referente Area CUP: Maura Luvič
Referente Segreterie e Progetti innovativi: Giorgia Tocco

STAFF Area Amministrativa

Referente Ufficio Informazioni: Cristina Gabbetta
Referenti blocchi area CUP aziendali: Sara Colossi, Beatrice Curtarelli, Maura Luvič, Paola Fantini, Giuseppe Pinna, Raffaella Savioni, Anna Tagliamonte, Daniela Zanaletti

Area Accoglienza
Referente Uffici di Area Accoglienza: Sara Locatelli
Referente Uffici di Area Economica: Rosetta Mammone
Referente Ufficio Agende: Margherita Laricchia Monfreda
Referente Uffici di Area Informatica: Concetta Pelosio
Referente Uffici di Area Servizi Stranieri STP e Gestione Amministrativa Ricoveri: Jessica Broi

STAFF Area Libera Professione
Dirigente Responsabile: Dr. Faustino Bernini 
Titolare PO: Graziella Guallini
Collaboratori: Melania Ascione, Michela Ballini, Maria Grazia Bergamaschi, Maria Filippa Di Dio, Anna Maria Talarico
 

CARTA DI PRESENTAZIONE DELLA STRUTTURA

  •  

    Missione e Obiettivi

    La mission consiste nella gestione del processo di “accoglienza” del paziente/utente - dal primo contatto sino alla rendicontazione dei flussi regionali e alle informazioni per i vari portatori di interesse (stakeholder) - e ha come cardini principali:

    • sviluppo e miglioramento dell’accoglienza e della personalizzazione dei servizi, inserendosi in un contesto aziendale teso all’accrescimento della relazione di fiducia tra paziente e istituto;
    • formulazione e realizzazione, di concerto con la Direzione strategica, delle strategie nei confronti dell’utenza perseguendo il miglioramento dei servizi erogati per conto del Servizio Sanitario Regionale (SSR);
    • sviluppo, di concerto con la Direzione strategica, dell’avvio di un nuovo modello di lavoro che favorisca l’integrazione tra le attivitā amministrative e quelle sanitarie, nonché tra tutte le attivitā delle diverse strutture integrate nel modello organizzativo “a matrice”;
    • ottimizzazione e semplificazione dei processi amministrativi secondo criteri di efficacia, efficienza ed economicitā
    • persegue l’obiettivo istituzionale del pareggio di bilancio partecipando al governo del finanziamento del SSN derivante dalla tariffazione dalle attivitā sanitarie di ricovero, ambulatoriali e dei servizi. 
  •  

    Attivitā