Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo
N° Verde Prenotazioni (rete fissa) 800.638638 | 02 99.95.99 (da cellulare)
       
Dipartimenti e Unitą Operative

Direzione Sanitaria

Contatti

Segreteria: 0382.501226
E-mail: direzione.sanitaria@smatteo.pv.it

Indirizzi
Viale Golgi, 19 - 27100, Pavia
Padiglione n.1 - Presidenza e Direzioni, primo piano
DIRETTORE SANITARIO
Dott.ssa Alba Muzzi - Direttore Sanitario f.f.
Trasparenza

Curriculum vitae del Direttore Sanitario f.f. 
Atto di nomina: Decreto n. 5/DG/251 del 05/03/2024
Dichiarazione sulla insussistenza cause di inconferibilitą all'incarico
Dichiarazione sulla insussistenza cause di incompatibilitą all'incarico

 
STAFF

Segreteria di Direzione: Paola Martinotti

Al Direttore Sanitario afferiscono gerarchicamente Unitą Organizzative in line e in staff.

Le unitą organizzative in line al Direttore Sanitario sono le seguenti: 

Le unitą organizzative in staff al Direttore Sanitario sono le seguenti:  

I dipartimenti gestionali clinico-assistenziali in line al Direttore Sanitario sono i seguenti: 

 I dipartimenti funzionali in line al Direttore Sanitario sono i seguenti: 

 I dipartimenti interaziendali in line al Direttore Sanitario sono i seguenti: 

  •  

    Missione e Obiettivi

    Il Direttore Sanitario partecipa al processo di pianificazione strategica, esercita le funzioni attribuite alla sua competenza e concorre, con la formulazione di proposte e pareri, alla gestione aziendale, in quanto connettore tra le strategie della Direzione Strategica e i professionisti clinici dell’Azienda e direttore della produzione dei servizi sanitari nelle Aziende, che opera per programmare, organizzare e migliorare continuamente l’attivitą produttiva e l’innovazione al servizio degli utenti.

    Il Direttore Sanitario in sintesi:
    • coadiuva il Direttore Generale nella responsabilitą di garantire il coordinamento della gestione del polo ospedaliero;
    • contribuisce, essendo parte integrante della Direzione Strategica, alla realizzazione della mission e delle linee strategiche aziendali;
    • dirige, a livello strategico, i servizi sanitari ai fini tecnico-organizzativi e fornisce parere obbligatorio al Direttore Generale sugli atti relativi alle materie di competenza devolute dall’ordinamento, identificando ai fini programmatori la domanda di assistenza sanitaria e ospedaliera;
    • svolge attivitą di indirizzo, coordinamento, supporto, verifica nei confronti dei responsabili dei servizi socio-sanitari e promuove l’integrazione dei servizi stessi;
    • definisce le strategie e gli indirizzi per l’adozione di provvedimenti, anche straordinari, contingibili e/o urgenti.